Locanda del Medioevo Ascoli Piceno
Le Vostre Foto
Ascoli Piceno by Giocamondo
Costumeria Catia Mancini

Clicca sulle foto per ingrandire

Torna alla pagina Le vostre Foto

Locanda del Medioevo

Per info e prenotazioni

http://www.locandadelmedioevo.it./

By Giocamondo

Locanda del Medioevo Locanda del Medioevo (1) Locanda del Medioevo (2) Locanda del Medioevo (3)
Locanda del Medioevo.JPG Locanda del Medioevo (1).JPG Locanda del Medioevo (2).JPG Locanda del Medioevo (3).JPG
Locanda del Medioevo (4) Locanda del Medioevo (5) Locanda del Medioevo (6)  
Locanda del Medioevo (4).JPG Locanda del Medioevo (5).JPG Locanda del Medioevo (6).JPG

 

http://www.primapaginaonline.it/ascoli-piceno/apre-la-locanda-del-medioevo

ASCOLI PICENO – Un tuffo nel passato nella naturale location di Palazzo Bonaparte, a due passi dal Battistero. E' tutto pronto per l'apertura al pubblico della Locanda del Medioevo, che avverr questa sera. Il nuovo ristorante, targato Giocamondo, nasce dall'idea di ricreare l'atmosfera del 1300, periodo appena precedente l'inizio della Giostra della Quintana. Proprio per questo il direttore del locale Massimo Marini spiega che si cercato di curare al meglio tutti i dettagli, sia nei vestiti dei camerieri con i costumi realizzati da Catia Mancini, sia nelle stoviglie tutte in terracotta ma anche naturalmente nell'arredamento impreziosito dagli affreschi dell'artista Stefano Tamburrini, dove sono riportati i personaggi pi importanti del tempo e gli stemmi delle famiglie storiche ascolane.

Anche nel men nulla si voluto lasciare al caso con, assieme alle tipicit ascolane, piatti tipici dell'epoca con vasta scelta di antipasti, zuppe, primi fatti in casa e carni, con la variante anche della pizza per venire incontro alle esigenze di tutti. "Giocamondo da anni lavora nell'ambito turistico- spiegano il presidente e vice presidente del gruppo Stefano De Angelis e Lucio Angelini – ora con questa apertura l'obiettivo quella di permettere ai visitatori di vivere una esperienza turistica a 360 di come fosse Ascoli nel Medioevo. La nostra filosofia quella di creare nuovi posti di lavoro con uno staff giovane ad iniziare dallo chef l'ascolano Fabio Petrelli. Saremo aperti sia a pranzo che a cena, dove inizieremo a servire dalle 18 per venire incontro alle abitudini di molti stranieri, naturalmente noi strizziamo molto l'occhio ai turisti ma vogliamo accogliere a braccia aperte anche i nostri concittadini, una locanda per tutti e per questo abbiamo scelto di tenere i prezzi in una fascia medio-bassa".